Posts contrassegnato dai tag ‘smontare notebook Packard Bell’

…smontare un PC portatile-Notebook Packard Bell serie igo-

aprile 25, 2009

Quello che sto per descrivere è lo smontaggio di un Notebook Packard Bell serie igo.

Il pc è stato smontato in quanto non si poteva più accendere. ( NON AVEVO NULLA DA PERDERE, a parte il mio tempo)

Dopo avere controllato con un tester che dell’ alimentatore uscisse la corretta corrente, ho notato che muovendo il Jack nel connettore in alcune posizioni, tale manovra consentiva la sporadica accensione del pc per poi bruscamente spegnersi al minimo movimento del jack.

Da ciò ne ho desunto un probabile dissaldamento del connettore e ho proceduto allo smontaggio del PC.

Fortunatamente le mie previsioni erano esatte e sono riuscito a riparare il PC.

I seguenti suggerimenti per lo smontaggio possono essere utili anche per un semplice cambio del lettore DVD, dell Hard Disk , della tastiera o quant’ altro possa servire

Lo smontaggio è stato effettuato diciamo in maniera pionieristica insieme a mio padre in quanto entrambi a digiuno di cognizioni di elettrotecnica ed elettronica.

Quindi per chi vorrà procedere allo smontaggio del PC mi esimo da ogni responsabilità riguardo alle procedure eseguite.

Durante lo smontaggio, per quanto possibile ho cercato di utilizzare guanti in plastica (quelli aderenti a pelle), in modo da evitare di generare scariche elettrostatiche nella componentistica ed evitare di urtare con i cacciavite le varie parti della scheda madre.

Scrivere e fotografare ciò che smontavamo per facilitarci il rimontaggio, e mettere in vari scatolini le viti separandole per appartenenza del componente.

Spero che la mia esperienza possa tornare utile a qualcuno e riuscire a resuscitare il proprio PC risparmiando i soldi della riparazione!!! ( In tempo di CRISI è bene sapersi arrangiare!!!)

Per prima cosa spegnere il PC e staccare l alimentazione

fotografie-0021

fotografie-0023

Chiudere il PC e smontare con un cacciavite tutte le viti delle parte inferiore e della parte posteriore (fate attenzione a riporre le viti in uno scatolino in modo da non perderne nessuna)

fotografie-0024

Con un cacciavite (meglio con un plettro da chitarra o scheda di plastica) fare leva nella parte indicata in modo da sollevare la copertura in plastica

packard-bell-036

Sollevata la copertura di plastica svitare le viti della pulsantiera che tengono attaccati anche la parte inferire del pc

packard-bell-032

Sollevare la tastiera e scollegarne la tastiera dalla sua connessione dall slot indicato


packard-bell-0301

Tolta la tastiera adesso togliere la parte superiore del case del Pc facendo poi attenzione a staccare il mouse pad dalla sua connessione come fatto per la tastiera.

packard-bell-040

packard-bell-001

Svitare le viti del monitor sia dal lato destro che sinistro e staccare il cavetto che lo connette alla scheda madre nello slot indicato.

packard-bell-024

packard-bell-023

Per togliere l Hard Disk svitare le viti a cui esso è attaccato e le viti della piastra degli altoparlanti

packard-bell-0171

packard-bell-0141Svitare anche le viti relative al lettore dvd e al floppy disk

packard-bell-002

packard-bell-005

Se si vuole ancora procedere per lo smontaggio della scheda madre o del dissipatore del processore smontare le 4 viri cerchiate.

packard-bell-004

Se lo avete smontato a questo punto sarebbe utile smontare la ventolina e togliere tutta la polvere accumulata.

packard-bell-010

Quello cerchiato in rosso è il connettore dell alimentazione

A questo punto (se non si sono dimenticate a smontare delle viti) è possibile rimuovere la scheda madre.

Capovolgendo la scheda madre noterete i tre punti dove è saldato il connettore.

Poi utilizzando per esempio una scheda telefonica per le cabine pubbliche, apllicate sulla punta di essa un pò di Attack o altra colla a presa rapida in modo da mettere con la punta della scheda la colla tra il connettore e la scheda madre.

Rinforzate saldando o facendo saldare con un saldatore a stagno con punta fine i tre contatti.

Se tutto è andato a buon fine quando rimonterete tutto la corrente dovrebbe passare senza fare falsi contatti che era ciò che causava gli spegnimenti del PC quando si muoveva accidentalmente il filo dell alimentazione.


ISTRUZIONI PER

IL

RIMONTAGGIO!

Per quanto riguarda il rimontaggio proseguite seguendo le istruzioni all incontrario eccetto che per il rimontaggio del dissipatore!!!!

fotografie-0026

packard-bell-0251

packard-bell-0261

Comprate della pasta termoconduttiva, mettetene un tantino sulla base del processore come in figura, e poi spalmatela in modo uniforme con una scheda di plastica o il plettro per chitarra sulla base metallica del processore.

Dopo montate il dissipatore avvitandolo non in senso orario ma a croce. ( lo stesso modo come si avvitano le testate dei motori o le ruote delle macchine)

Ciò permette al dissipatore di aderire nel miglior modo possibile al processore per far si che il calore sviluppato durante il funzionamento del PC passi al dissipatore evitandone il surriscaldamento e l eventuale spegnimeto del pc per proteggersi da possibili danni!!

packard-bell-0421


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.